martedì 1 febbraio 2011

Cannabis terapeutica e fibromialgia

Tratto da : http://www.pazienticannabis.org/StudiDolore.html

Scienza: Il THC riduce il dolore da fibromialgia in uno studio pilota

L’effetto del THC orale è stato investigato in nove pazienti con fibromialgia in uno studio al Dipartimento di Anestesiologia e Cure Intensive dell’Ospedale Universitario di Mannheim. La fibromialgia è una sindrome di dolore cronico di origine ignota. Nei 4 partecipanti che hanno completato lo studio di tre mesi il dolore è stato ridotto in media del 67 percento. Tutti e quattro hanno avuto una riduzione del dolore di oltre il 50 percento.

Ogni medicazione per il dolore era stata sospesa 3 settimane prima dello studio. Nello studio, i pazienti hanno ricevuto una dose giornaliera orale di 2.5–15 mg di THC. Cominciando con 2.5 mg, la dose è stata aumentata settimanalmente di 2.5 mg di THC, finché non venivano riferiti effetti collaterali severi. Una volta alla settimana, 24 ore dopo l’ultima dose di THC e un giorno prima dell’aumento di dosaggio, il dolore veniva indotto elettricamente. Inoltre, l’intensità del dolore era registrata per mezzo di una scala numerica con gli estremi 0 (nessun dolore) e 10 (massimo dolore immaginabile).

5 su 9 partecipanti terminarono lo studio prima di raggiungere la dose massima di 15 mg a causa di effetti collaterali severi, soprattutto sedazione, vertigini, debolezza o stanchezza continua. Il dolore indotto sperimentalmente era significativamente ridotto dal THC a dosi di 10 e 15 mg. L’intensità del dolore registrata giornalmente si ridusse da una media di 8.1 all’inizio a 2.8 dopo 3 mesi.

(Fonte: Schley M, Legler A, Skopp G, Schmelz M, Konrad C, Rukwied R. Delta-9-THC based monotherapy in fibromyalgia patients on experimentally induced pain, axon reflex flare, and pain relief. Curr Med Res Opin 2006;22(7):1269-1276 )


Tratto da :http://www.salemnews.com/articles/november292007/leveque_fybromyalgia_112807.php

Fibromialgia: Un trattamento efficace con la Marijuana medica

Dr. Phil Leveque Salem-News.com
Phillip Leveque ha speso la sua vita come un fante di combattere, medico, tossicologo e farmacologo.
(MOLALLA, Oregon)

-La fibromialgia è una malattia complessa, molto dolorosa, causando spasmo dei muscoli e nervi di accompagnamento ed è stato un contenzioso puzzle per entrambi le vittime e i loro medici.
Sembra che nessuno ha la minima idea di ciò che essa provoca e suoi segni e sintomi possono essere così diversi che è stato chiamato "malattia invisibile" con alcuna specificità salvo istruzioni tipico della vittima che, "Mi fanno male tutto."
La maggior parte dei medici reazione o una risposta ad un paziente che presenta solo con quanto sopra, ha risposto con "È tutto nella tua testa", o in alternativa "volete solo droga." Questo è ed è stato corretto, volevano sollievo!
Il self-hypnosis di molti medici era generalmente che la depressione provoca la fibromialgia. Questo decries il fatto che il dolore cronico causare depressione. Trattando centinaia di pazienti con un antidepressivo molto diffuso, amitriptilina (Elavil), un medico molto prominente nell'Oregon fatto una reputazione internazionale per se stesso. Ha aiutato la loro depressione, ma non ha aiutato molto per loro dolore fibromialgia e spasmi.
Un altro dei tentativi di trattare gli spasmi muscolari dolorosi fu con Cheapest (Flexaril) che i miei pazienti mi ha detto solo li ha resi dopey o sento stupido. Questo non solo è troppo bello per chi deve lavorare.
Anti-seizure in materia di droga, come sono stati provati gabapentin (Neurontin). Ho provato questo me per causalgia, grave dolore urente nei miei piedi causate da danni ai miei nervi sacrali. Mi ha fatto così dopey e disfunzionali ho chiamato mio neurochirurgo e lui ha detto che essa non prescrivere al mio peggior nemico. Dispongo di un ex paziente che lo prende in dosi elevate per discogenic grave malattia. Sua moglie dice che egli è ora completamente disattivato e disfunzionali.
Alcuni altri farmaci sono stati provati, il successo è stato minimo.
Non era una sorpresa per me leggere delle sperimentazioni di successo in Germania per la fibromialgia con THC, i medicinali chimici in cannabis/marijuana. Ho circa 100 pazienti con fibromialgia, uso di marijuana/cannabis molto efficace. È noto che la cannabis ha buone azioni analgesiche, antispasmodiche ed euforizzanti.

Inoltre è noto anche che il corpo produce i cannabinoidi endo, anandamide e 2AG anche produrre analgesia, antispasm ed euforizzanti azioni, e che la pianta e cannabinoidi naturali sono meglio di qualsiasi altro farmaco prova chimici/farmaceutici o combinazione.
Si stima che il 5% al 7% della popolazione ha la fibromialgia. Questo significa che molti pazienti milioni negli Stati Uniti sono afflitti. Prendo atto che Eli Lilly & Company sono pubblicità di un nuovo farmaco per la fibromialgia. Tre anni fa, essi ballyhooed un farmaco per l'ADD. È stato un busto. Eli Lilly era una volta un importante produttore di medicinali di cannabis. Credo che essi dovrebbero tornare, che funziona.

Vostre domande potete contattarci via email al medico: Newsroom@Salem-News.com



 COME RICHIEDERE LA CANNABIS TERAPEUTICA
il link per vedere la prassi per la richiesta della cannabis terapeutica http://www.lucacoscioni.it/importazione-di-cannabinoidi-dallestero-come-fare

il Medico curante deve compilare la richiesta di importazione sulla base dell'articolo 2
fac-simile
http://www.medicalcannabis.it/documenti/nuovo%20modulo%20import.pdf, allegando il consenso informato del paziente. http://www.medicalcannabis.it/documenti/modulo_consenso.rtf


Tale richiesta va inoltrata, attraverso una farmacia ospedaliera o altra farmacia della ASL territoriale di competenza, al Ministero della Salute - Ufficio Centrale Stupefacenti , che dovrà rilasciare un "nulla osta" ai sensi dell'art. 3 del D.M. 11 febbraio 1997 sopra citato.
Ottenuta l'autorizzazione, la farmacia dovrà contattare direttamente la ditta estera ed ordinare il farmaco prescritto.

COME FARE? http://www.medicalcannabis.it/mainpage.php?do=FAQ%2Fimport.htm

Associazione cannabis terapeutica su facebook  http://www.facebook.com/topic.php?topic=15676&uid=361265148841#!/group.php?gid=49356579100


Nessun commento:

Posta un commento